SUITE ZERO

SUITE ZERO
Piemonte dal Vivo presenta una coproduzione Nexus – Associazione EstOvest Festival
12 gennaio, ore 21, Nizza Monferrato (AT) – Teatro Sociale
13 gennaio, ore 21, Oleggio (NO) – Teatro Civico
14 gennaio, ore 21, Carignano (TO) – Teatro Cantoregi
Costruita in sei movimenti, con un’anticamera e un congedo che li incorniciano e, al
contempo, ne segnano la provenienza e la proiezione, Suite Zero si dispiega come una
raccolta di eventi, un’antologia di brani scanditi dal dialogo tra corpo e violoncello
soli. La tessitura dell’andamento coreografico e musicale intende costruire un paesaggio
inedito di compresenze, rimandi e   interazioni che scompagina il confine di un ordine
precostituito, incidendo sulla percezione  ritmica e temporale delle azioni. Un dialogo tra
incisioni e incidenti.
Da momenti di ostinazione dello stare a istanti di sospensione e evanescenza. Dal tratto
più individuale al tentativo di perdersi nel molteplice, di sconfinare nell’imprevedibile, Suite
Zero afferma la propria natura nel deflagrare del dialogo, tra corpo e violoncello, verso la
polifonia, verso la moltiplicazione delle presenze, disseminando sculture sonore e
geometrie corporee.

progetto – Simona Bertozzi, Claudio Pasceri
coregrafia e danza – Simona Bertozzi
violoncello – Claudio Pasceri
programma musicale – F.J. Haydn, I. Fedele, Tak Cheung Hui, J. S. Bach, E. Dadone,
Toshio Hosokawa, G.Mahler
light design – Giuseppe Filipponio

Con il sostegno di MiC, Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna
Residenza creativa presso Lavanderia a Vapore–Centro di Residenza Coreografica,
AtelierSì – Artists in ResidenSì

Maggiori informazioni e biglietti su: Piemonte dal vivo